Nuda Natura

Nudo d’inverno

Nudo d’inverno gelido e perfido.


inverno


Noto con piacere che l’inverno è ormai arrivato a tutti gli effetti.

Natale e Capodanno sono passati.

Inoltre si sa che l’Epifania tutte le feste porta via.

Do il benvenuto a quest’anno, sperando che sia pieno di belle novità.

Ma, nonostante il freddo, il nuovo anno appena cominciato e i vari pensieri quotidiani, poteva mancare l’idea e la voglia di stare nudo anche d’inverno?

Certo che no!

Questa è una stagione difficile per chi ama la nudità, ma riesco comunque a stare nudo in casa dormendo ogni notte, grazie anche al mio corpo caldo che mi tiene compagnia e mi sostiene in modo naturale in queste notti d’inverno, lontano da quell’ambiente selvaggio, che giace fuori da casa mia e che non vede l’ora di essere calpestato dai miei piedi vogliosi di camminarci nudi e liberi in un clima più mite e caldo nelle prossime stagioni.

Sono state più le occasioni dove sono riuscito a godere della mia nudità senza stufa e per questo ne sono felice.

Anche se è inverno, non significa rinunciare alla libertà di voler stare nudo e a non poter fare le stesse attività che si fanno da vestiti.

Io desidero che il nudismo sia una forma naturale e tale deve essere tra le mie abitudini.

Tra queste c’è ad esempio il dormire nudi che è appagante, oltre che bellissimo.

Inoltre il corpo umano sembra riscaldarsi come una stufa, ma in maniera migliore cioè naturale.

La voglia di stare nudo anche d’inverno non ha prezzo.

Da naturista amo sentirmi a contatto con la natura anche quando lei è lontana da me.

Senza vestiti posso ad esempio divertirmi di più a giocare ed essere libero, inoltre consumo più calorie e il mio corpo respira meglio.

Conviene spogliarsi anche d’inverno e gioire della propria nudità.

 

Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: