Nuda Natura

Librerie

Leggi che ti passa


librerie

Fra i tanti negozi da visitare in vari luoghi del mondo, ognuno di esso vuole rispecchiare l’essenza e ciò che vuole trasmettere attraverso i cinque sensi.

Ma se ci sono due luoghi, dove il silenzio è davvero regalato dalla lettura continua, quelli si chiamano biblioteca e libreria.

La prima è un luogo molto grande ed è in pratica un’enciclopedia vivente per ogni esigenza possibile sulla chiave di lettura predisposta, atta a noleggiare un tale libro.

Mentra la libreria è proprio un vero ritrovo per appassionati lettori in cerca del loro libro o fumetto da comprare e leggerselo in qualsiasi posto.

Essa è più piccola e meno grande della biblioteca.

Ma rappresenta comunque un luogo magico da condividere con la propria mente e fantasia.

Problemi di lettura

Esiste, però, l’eccezione anche in libreria come purtroppo mi successe già in passato.

Perciò con grande tristezza quando mi trovo ad andare e ad entrare in una libreria, mi rendo conto che non posso trovare tutto ciò che necessito di sapere.

Trovare dei libri sulla natura, è già meno difficile come anche sulla nudità.

Ma se ti trovi lì per voler trovare un libro sul mondo nudista e naturista, si rischia di perdere troppo tempo, uscire delusi e a mani vuote.

Il tabù prevale anche sulla cultura della lettura, che la si diffonde e insegna già alle persone anche in senso negativo fin dall’infanzia.

Un luogo del genere come la libreria dovrebbe dare la possibilità a ogni lettore di trovare ciò che si vuole senza limiti.

La cultura è sacra, così come il sapere su degli argomenti così importanti nella vita.

Nonostante ciò, amo sempre andarci per riuscire a trovare sempre libri o fumetti a me molto cari.

Ogni volta che vado in libreria, ad esempio non posso fare a meno di cercare dei libri su Harry Potter in primis.

Basterebbe davvero poco per diffondere la cultura agli occhi della gente, senza alcun problema.

Non bisogna essere costretti a ricorrere a continue ricerche sfrenate su internet per cercare un libro che ci piace.

E’ evidente che poi i negozi non riescano a vendere, se essi sono i primi a non voler vendere i prodotti esistenti ai clienti.

I libri sono fatti per leggere e il read naked day è un giorno speciale per combinare due elementi come la lettura e la nudità in un solo giorno.

Meglio leggere nudi un libro.

E’ il modo migliore per rimanere aggiornati sulla cultura del benessere naturale.

Newsletter

  • 1
    Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.