Nuda Natura

Giornata della Terra: oggi e per sempre

Perché la Terra è casa


giornata della terra

Viviamo in un mondo a noi familiare.

Eppure quando nasciamo, non ci rendiamo conto.

Cominciamo a conoscere, a scoprire e ad imparare l’essenza della natura, ciò che lei dimostra essere davvero per l’essere vivente.

Si cammina in un’area naturale piena di sfumature diverse.

Laddove le rocce, la sabbia, l’acqua, il fuoco, l’aria e il terreno sono solo alcuni delle presenze facenti parte della natura e presenti in questo mondo.

Ma con essa impariamo a scoprire il benessere di camminare a piedi nudi e di stare nudi proprio a contatto con la natura stessa.

Il 22 aprile di ogni anno si festeggia la Giornata della Terra, un evento a cui tutti noi dovremmo ricordare molto bene nelle nostre menti.

Un giorno memorabile per la Terra, sia per salvaguardare lei che l’ambiente stesso in cui ci circonda e viviamo ogni giorno dell’anno e della nostra vita.

La Terra è un corpo celeste tanto famoso quanto importante sia per il sistema solare che per l’essere vivente.

Ma essa è soprattutto essenziale per l’uomo.

Già, proprio colui che non accetta la natura, la vita sulla Terra in pace e amore.

Far estinguere le piante e gli animali solo per il potere economico.

L’essere umano deve amare la Terra, spogliarsi con lei.

Può esserci l’ecosessualità, non la distruzione o l’odio.

Ama la Terra, sii più protettiva e affettuosa possibile nei suoi confronti.

Immergiti nei suoi panni o meglio nei suoi luoghi prima da nudista e poi da da naturista.

La Terra è la nostra arena naturale,

il nostro punto di forza vitale per vivere e sopravvivere.

Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − 8 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.