Nuda Natura

Body painting o non body painting? Questo è il problema

Quando abitai in Germania, più volte durante la mia infanzia mi capitò di fare uso del body painting già dall’asilo, però all’epoca mi capitò di pitturare solo una minima parte del corpo.


Body painting o non body painting? Questo è il problema


Il body painting è benessere

Oggi, grazie anche al nudismo, si viene a scoprire che l’uso del body painting è spesso usato in Paesi come Germania e Olanda.
Ma anche ciò in Italia sembra essere un vero e proprio tabù, tanto per cambiare.
A volte penso che per esperienza diretta il nord Italia abbia assunto maggior maturità nell’essere aperti e pronti a nuovi eventi.
Per fortuna tempo fa anche dalle mie parti in Puglia ci fu un evento dedicato al body painting.
Però questa usanza viene spesso trascurata e penso che il motivo sia dovuto anche alla solita mentalità chiusa.
I protagonisti sono prima di tutto i Comuni del posto.
Essi non vogliono mai approvare iniziativi simili, le quali non farebbero altro che incrementare e migliorare la situazione italiana.
Più ci penso e più mi dico:
“Quanto sarebbe bello passare una giornata intera completamente nudi, ma anche in body painting.”
Purtroppo sembra che l’estero sia la meta adatta per vari hobby e doveri personali come il lavoro, ma non è possibile dover viaggiare sempre all’estero per godersi una spiaggia nudista o in questo caso creare un evento a tema body painting, un po’ come lo street art, ma più naturale e artistico dove i colori certamente non mancano.
Il body painting si può dire che è il “fratello” della nudità.
Anch’esso ti permette di stare completamente nudo, ma anche colorato agli occhi della natura.
E’ un sorriso stampato sul viso dove anche il solo tocco dei pennelli sul corpo dà quella sensazione di benessere e magari solletico che ti fanno gioire di quel momento unico, insieme ad altre persone con la tua stessa passione.
Un mondo pieno di colori è meglio, se dipinti sui nostri corpi nudi.

Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Please enter the Page ID of the Facebook feed you'd like to display. You can do this in either the Custom Facebook Feed plugin settings or in the shortcode itself. For example, [custom-facebook-feed id=YOUR_PAGE_ID_HERE].

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: