Nuda Natura

#4 Naked movie: Laguna blu – Il risveglio

 Laguna blu – Il risveglio


Laguna blu: il risveglio


Ritorno con la rubrica del naked movie, parlando dell’ultimo film ambientato più o meno a tema di Laguna blu, ovvero “Laguna blu – Il risveglio”.

 

  • Trama

La studentessa Emma Robinson e il giovane scansafatiche Dean McMullen si trovano insieme in viaggio per Trinidad. Anche se hanno poco in comune, Emma e Dean partecipano a una festa su una barca e, quando durante un raid della polizia Emma cade in acqua, Dean non esita a salvarla. A bordo di un gommone senza motore, i due finiscono però alla deriva e approdano su un’isola deserta.

 

  • Successo

E’ ricordato con successo, solo perché rimane pur sempre un remake dei vari Laguna blu, ma non dà certamente le stesse emozioni e lo stesso impatto degli altri dello stesso genere, già visti in passato.

 

  • Polemiche

Si può dire che questo film ha fatto letteralmente acqua da tutte le parti, privandosi della vera essenza di Laguna blu, ma piuttosto focalizzandosi esageratamente sullo stereotipo attuale.

 

  • Difficoltà

Si può dire che la difficoltà maggiore e fondamentale è stata proprio rivivere i vecchi momenti di Laguna Blu.

 

  • Location

Le riprese sono iniziate in California e terminate sull’isola di Maui.

 

  • Sequel e remake

Questo remake è già abbastanza.

 

  • Nudità e natura

Troppo forzato e privo della nudità e naturalezza nella vera essenza.


Nonostante i suoi difetti, vi consiglio di guardarlo per una questione culturale sul tema Laguna blu, ma chiaramente molti significati sono messi lì tanto per dare un senso a ciò che si sta vedendo.

Penso che comunque “Paradise” rimanga il remake migliore di Laguna blu, per la sua naturalezza e avvicinamento al genere e al tema.

InveceRitorno alla laguna blu” resta il miglior sequel di “Laguna blu”, non solo perché rimane fedele al primo per molti aspetti, ma perché come “Paradise” non si allontana dal genere e non viene anch’esso snaturato.

Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Please enter the Page ID of the Facebook feed you'd like to display. You can do this in either the Custom Facebook Feed plugin settings or in the shortcode itself. For example, [custom-facebook-feed id=YOUR_PAGE_ID_HERE].

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: