Nuda Natura

2020 in sintesi

Il nudo è la cura


covid19

Mai ci saremmo aspettati un anno così fatale.

Potevamo aspettarci di tutto.

Ma vedere il mondo sprofondare nell’abisso totale per via della pandemia in corso, sembrava solo utopia.

Gli eventi naturisti sono stati annullati.

Quest’anno la nudità ha subito un forte colpo per colpa del virus.

Ho solo avuto il piacere di visitare per fortuna la spiaggia di Castellaneta Marina ben due volte.

E soprattutto, per com’è stato quest’anno, meglio esserci andato due volte che niente.

Le attività del blog si erano fermate per un po’ di tempo.

Ho dovuto spostarmi all’estero, di preciso in Germania, per poi ritornare in Italia.

Non ho avuto il piacere di continuare a conoscere di persona la comunità nudista su altri aspetti interessanti di questo mondo.

Ma si sa, alla fine il nudo è la cura.

Vivere nudi la propria vita, è l’arma migliore in questo momento.

Torneremo ad abbracciarci nudi.

Arriveranno di nuovo quei momenti per stare nudi insieme in ogni momento come prima, senza distanza sociale, mascherine e disinfettanti.

Per il momento è molto saggio salutare il 2020, con la pazienza di andare avanti e poter vivere meglio il prossimo anno, che verrà.

Buone feste, nudisti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.